giovedì 2 novembre 2017

Arredopallet, la nuova frontiera del business: non più solo logistica

Usare i pallet di legno per arredare sta diventando una nuova fonte di entrata per produttori di bancali, non solo in nord Italia.

Un elemento tecnico, ecosostenibile e flessibile. Per diversi motivi i produttori di pallet si stanno sempre più innamorando del arredopallet. Prima di tutto, permette di diversificare non solo le applicazioni dei bancali di legno ma anche il business.

Seppur ancora a livelli di nicchia, anche in regioni come la Sicilia l’arredopallet sta prendendo piede e le aziende integrano sempre più spesso questa nuova voce nell’offerta dei loro siti web. I benefici sono anche di comunicazione: il pallet nasce come strumento per le aziende e i trasporti, ma con l’avvento della moda del arredopallet anche il consumatore finale ha cominciato sempre più ad interessarsi a questo nuovo elemento di arredo.

Pallet di legno, protagonista anche in tv


Richiamo anche mediatico quindi. Un esempio? Nella trasmissione televisiva Masterchef Italia, in onda su Sky e dal seguito popolare, si fa ampio uso nelle scenografie dei pallet di legno.


Ma è soprattutto la versatilità del pallet ad attirare l’interesse del pubblico di appassionati di arredamento fai da te. Negli studi di Sky puoi vedere nella loro veste tradizione, cioè nella struttura geometrica tipica del bancale, fatta di otto traverse e di nove blocchetti.



Ma nella realtà le possibilità di utilizzo sono molte perché il pallet può essere smontato, modificato e ricomposto in tante forme diverse come un Lego, per comporre tavolini, divani, fioriere, porta bottiglie, ecc.


Arredopallet: bancali di legno nuovi o usati?


La spinta all’ecosostenibilità fa preferire i pallet usati a quelli nuovi. Dal punto di vista del produttore è un’esigenza anche di business: preparare pallet usati per arredare vuol dire risparmiare e far pagare meno anche il cliente finale.

Anche in luoghi caldi, come la Sicilia di cui ti parlavamo prima, il legno del pallet risulta essere un ottimo materiale perché permette di realizzare arredi robusti per resistere ai forti venti che spesso soffiano da quelle parti, al basso livello di umidità e all’esposizione prolungata alla luce e al calore. Un elemento semplice e naturale, che si sposa perfettamente con il contesto tradizionale siciliano e che è sempre più usato in una regione che ai suoi tanti turisti offre così un tipo di ospitalità anche moderna.

Chi produce pallet così si trasforma anche in progettista e pensa a un finissaggio che renda questi nuovo arredi in legno sicuri per gli utenti e gli operatori, con superfici resistenti e belli da vedere. Se le richieste del cliente non lo permettono, allora la scelta ricadrà su pallet nuovi realizzati ad hoc per il progetto.

L’arredopallet continua la sua diffusione e sempre più spesso lo puoi trovare in bar, enoteche, stabilimenti balneari, negozi, discoteche, arredi per esterni e interni di privati. Per i produttori di pallet di legno è sicuramente una buona notizia.

> Dove comprare pallet nuovi e usati per i tuoi progetti di arredamento.


Fonti

Tratto da ‘Imballaggi e Riciclo’ di Agosto 2017
Le immagini sono prese da Sky.it